La storia

Edificio sorto nel ‘600 in un’area di aperta campagna per mettere sotto la protezione della Santa Croce il lavoro dei campi.
Il disegno di questa chiesa è di Cosimo Fanzago, architetto e scultore di notevolissimo valore. Nato a Clusone, nel 1591 si trasferì a 17 anni a Napoli, dove completò la propria formazione artistica e svolse la sua intensa attività creativa.
La chiesetta ottagonale è l’unica opera di Cosimo Fanzago esistente a Clusone.
“La Crocetta di Clusone segna l’inizio nella architettura del Fanzago delle Chiese ottagonali. Il tamburo si alza da terra dritto fino al tetto, senza decorazioni, di una semplicità quasi ingenua; alla base lo cinge un portico, sorretto da colonne e pilastri che, al nudo fabbricato imprime grazia e snellezza.” (Piero Fogaccia, Cosimo Fanzago, Ist.It. Arti Grafiche, Bergamo, 1945)

Orari e contatti

Via Castello, Clusone
Tel.: 339.1755554 – 0346 21073

Apertura solo su eventuale richiesta.

Si celebra la ricorrenza dell’anniversario di Nikolajewka l’ultimo sabato di Gennaio ed il 25 aprile, festa della liberazione. 

Chiesa

San Luigi

scopri di più

Chiesa

Oratorio dei Disciplini e Danza Macabra

scopri di più

Chiesa

Beata Vergine del Paradiso

scopri di più