remove_action('wp_head', 'wp_generator'); Storia

Storia

Il “Museo della Basilica“, è ubicato nei locali a pian terreno della vecchia Casa della Misericordia e in quelli che, nel 600, al primo piano costituivano la casa dell’Arciprete e poi del cappellano della “Schola dei Disciplini”. Comprende anche i tre oratori, costruiti nei secoli, da questa Confraternita: il primo del 1350 con la facciata coperta dagli affreschi della Morte e che oggi ospita il Compianto fantoniano del XVIII sec.; il secondo del 1452, collegato al primo, con gli affreschi delle “Storie della vita di Gesù” del 1470-71; il terzo, costruito sopra il primo nel 1673, la cui scala esterna d’accesso, provocò i danni irreparabili alla parte destra del Trionfo e della Danza macabra. Al secondo piano comprende anche altre sale, costruite nel XVIII sec. e collegate alle scale da un corridoio esterno. Una galleria al secondo piano, posta sopra il seicentesco portico del secondo oratorio, collega il terzo oratorio ad una saletta a sud-ovest. L’accesso al Museo, a nord, porta direttamente nell’atrio costruito ex novo all’epoca del restauro tra il 1998 ed il 2004, con scala d’accesso alla loggia superiore.

Facebook